La territorialità dei vini ai tempi del COVID-19 (e non solo) – parte prima

I vini di territorio in questi tempi di pandemia sono quelli che stanno soffrendo maggiormente gli effetti della crisi del canale Ho.Re.Ca., ma sono i nostri vini migliori. Oltre ad essere l’orgoglio delle produzioni enologiche italiane, rappresentano un patrimonio fondamentale del sistema produttivo vitivinicolo italiano di qualità.

 

E allora parliamo di territorialità

Torneranno i vini primi della classe. Torneranno anche perché molti già ne sentono nostalgia.

E noi per primi non ce ne possiamo dimenticare. Anzi, proprio in questo momento di fragilità dei nostri vini e produttori preferiti, desideriamo rimettere a fuoco sia le caratteristiche dei territori vocati sia la grande competenza umana necessaria per produrre fino dal vigneto questi vini memorabili, territoriali e spesso identitari del viticoltore.

Infatti, è nei grandi territori viticoli che sono sovente annidati i grandi maestri di vigna.

Torna all'elenco